AC RACING TEAM MUGELLO PREVIEW

AC RACING TEAM MUGELLO PREVIEW

L’ELF CIV 2019 riaccende i motori sul mitico tracciato del Mugello, a questo appuntamento l’AC Racing Team e Luca Lunetta, si presentano da leader della classe PreMoto3.

In sella alla CS preparata dall’AC Racing Team, il 30 e 31 marzo scorsi Luca Lunetta ha monopolizzato la scena sul circuito di Misano: primo tempo nelle prove libere, pole position con nuovo record sul giro in qualifica, vittoria e giro più veloce in entrambe le gare e, inoltre, nuovo record sul giro in gara. L’ancora 12enne romano, inserito nel progetto Talenti Azzurri FMI, ha regalato gioia ed emozioni a profusione al debutto assoluto nell’ELF CIV PreMoto3 e ora si presenta al Mugello con 50 punti, diciassette in più rispetto al secondo classificato. Lunetta sarà all’esordio assoluto sul circuito toscano, ma cercherà comunque di fare molto bene e di portare a casa altri risultati importanti.

Una speranza, quest’ultima, condivisa dall’AC Racing Team. La compagine milanese ha vissuto un inizio di stagione trionfale su tutti i fronti, dato che ai successi di Lunetta sono seguiti quelli nel CIV Minimoto con Gionata Barbagallo (che il 7 aprile ha vinto entrambe le gare della categoria Junior B a Franciacorta) e quelli nel CIV Junior MiniGP con Edoardo Boggio (vincitore delle due gare svoltesi il 14 aprile a Cervesina). La squadra di Alessandro Cassinari spera di continuare così già questo weekend, al fine di consolidarsi tra le realtà di riferimento del Campionato Italiano Velocità.

Alessandro Cassinari (Team manager AC Racing):“Siamo alla vigilia di una tappa molto importante. Luca Lunetta non ha mai girato al Mugello, ma le cose sono andate benissimo finora e questo ci dà grande fiducia per questo weekend. Crediamo di poter essere protagonisti anche se non abbiamo mai provato su questo circuito. Tutti noi speriamo che ci sia bel tempo, ma faremo comunque del nostro meglio in qualsiasi condizione. Ringraziamo tutti i nostri sponsor, partner tecnici e fans per il continuo supporto.”

Condividi su: