ARMANDO PONTONE NELLA YAMAHA R1 CUP CON MOTOXRACING

Armando Pontone nel Trofeo Yamaha R1 Cup con Motoxracing

Dopo il terzo posto assoluto conquistato nella scorsa stagione grazie a tre podi, il pilota laziale ha deciso di rimettersi in gioco nel rinnovato monomarca della Casa dei Tre Diapason , supportato dalla squadra diretta da Sandro Carusi.

Classe 1992, Pontone avrà la possibilità di proseguire il suo percorso agonistico iniziato nel 2004 nel Campionato Italiano Minimoto. Protagonista per alcuni anni in 125cc e Moto3, con una parentesi di otto gare nel Mondiale Moto3 nel 2012, il pilota nativo di Pontecorvo ha esordito nel Trofeo Yamaha R1 Cup nel 2016 proprio con il Team Motoxracing conquistando un podio aMisano al rientro dopo un brutto infortunio che ha tenuto Pontone lontano dalle piste quasi due anni. Dopo un altalenante 2017 nel Mondiale Supersport 300, il ritorno in pianta stabile nel  monomarca monomarca giapponese ha segnato un rilancio per Armando, che ha potuto mettersi in luce in un contesto internazionale come quello dell’Europeo Superstock 1000 nelle vesti di wildcard a Misano ed Imola.

Sandro Carusi – Team Manager Motoxracing

“Affrontiamo con grande entusiasmo questa nuova stagione nel Trofeo Yamaha R1 Cup, siamo i Campioni in carica ed è nostro desiderio riconfermarci. L’ingresso in squadra di un talento come Armando ci spinge a fare del nostro meglio, nella speranza di ripetere i fantastici risultati ottenuti nel 2018. L’obiettivo è quello di mettere i nostri piloti in condizione di lottare per la vittoria ad ogni gara”.

Condividi su: