BARRECA E GIANOLA NUOVO PROGETTO

BARRECA E GIANOLA NUOVO PROGETTO

Nasce la joint venture fra TT4 Barreca Moto Racing Team e Box Gianola Academy, la prima è tra le principali realtà del motociclismo giovanile Italiano, mentre la seconda è un’accademia per giovani piloti  gestita dall’ex pilota  Ezio Gianola ,protagonista negli anni 80 del Mondiale 125.

L’obiettivo comune è quello di valorizzare i giovani talenti, consentendo a tutti di poter approdare al mondo delle competizioni a costi accessibili.

Il 5 e 6 ottobre il TT4 Barreca Moto Racing Team  parteciperà con la sua squadra al World Series Ohvale, all’Adria International Raceway. Matteo Masili gareggerà nella classe 160 mentre Mattia Corpino e Mattia Carente nella 110.   In questa categoria più avanti gareggeranno anche e Gabriel Vuono ed altri giovani piloti in via di definizione. Masili quest’anno si è messo in grande evidenza nel CIV Junior Ohvale 160 vincendo anche l’ultima gara stagionale sul circuito di Franciacorta. Matteo ha 11 anni, è di origini sarde, e riesce a conciliare al meglio sport e scuola, un aspetto a cui la squadra tiene particolarmente.

“Per noi è essenziale che i ragazzi studino, crescano e si divertanosottolinea Thomas Barrecai risultati sportivi sono importanti ma è fondamentale trasferire ai giovani in giusto imprinting. Siamo forse un po’all’antica ma vogliamo ragazzi che rispettino le regole, in pista e fuori”.        

Mattia Corpino ha 10 anni, è sempre di origini sarde ed è in arrivo dal Campionato Italiano di Kart. All’esordio sulle 2 ruote si è subito trovato molto bene dimostrando ottime potenzialità. Mattia Carente ha anche lui 10 anni, è di Como, si è classificato 2° nel CIV Junior Ohvale 110 vincendo diverse gare. Gabriel Vuono invece è italo-svizzero, vive a Locarno, ed è tra le nuove leve del motociclismo elvetico. 

Condividi su: