BRIANTI SECONDO AD ARAGON

BRIANTI SECONDO AD ARAGON

Gran bel risultato per Thomas Brianti, secondo classificato alle spalle dell’olandese Buis nella gara domenicale dell’appuntamento col Mondiale Supersport 300 al Motorland di Aragon , già dalla manche del sabato aveva dimostrato di poter ambire al podio, e solo un problema tecnico nel finale lo aveva relegato in decima posizione. Sorte invertita per il compagno di squadra Mika Perez ottimo terzo al sabato e fuori gioco alla domenica per una scivolata mentre combatteva per il podio, lo spagnolo è riuscito poi a ripartire e ha concluso ventiseiesimo. Nella classifica di campionato Brianti è sesto con 58 punti confermandosi il migliore degli italiani, mentre Perez è nono con 35 punti. La prossima settimana si replica sempre al Motorland di Aragon con altre due prove del torneo  cadetto del World Superbike.

Thomas Brianti :“Non ho le parole per descrivere le emozioni che ho in questo momento. Il team ha lavorato duramente per risolvere il problema riscontrato ieri e siamo riusciti a raggiungere questo traguardo, che è tanta roba! La gara è stata difficilissima, il livello è davvero molto alto e basta nulla per perdere posizioni. Ringrazio il team e chi mi sostiene a cui dedico il podio. Adesso lavoriamo per settimana prossima.”  

 

Mika Perez : “Sono davvero dispiaciuto per la scivolata, ero nel gruppo davanti, concentrato nel non fare errori e nel provare a sorpassarli, ma sono andando un po’ oltre il limite per stare con loro ed alla fino ho perso l’anteriore.  Peccato perchè oggi avevamo il passo ed il potenziale per vincere, ma sono sicuro che il prossimo weekend ci rifaremo. Voglio ringraziare il team Prodina per il fantastico lavoro e scusarmi per la caduta.”

Condividi su: