CAMPIONE AL DEBUTTO

CAMPIONE AL DEBUTTO

Epilogo naturale di una stagione da incorniciare per Luca Lunetta e l’ AC Racing Team, il tredicenne romano ha conquistato da rookie il titolo di Campione Italiano della Pre Moto 3 in sella alla CS della squadra lombarda. Il tutto si è consumato nell’ultimo week end sul circuito di casa a Vallelunga, dove già dalle prove e dalle qualifiche con la pole e il record della pista aveva dimostrato di essere al top. La conferma si è avuta con la vittoria della gara del sabato, dove è transitato sotto la bandiera a scacchi con tre secondi di vantaggio sugli immediati inseguitori. Nella gara di Domenica decisiva per la conquista del titolo il Talento Azzurro FMI, ha preferito controllare e chiudere con un terzo posto che gli ha consegnato il titolo. Il ruolino di marcia della stagione di Luca parla chiaro sul valore di questo esordiente: 203 punti, sei vittorie, altri due piazzamenti sul podio, sei giri veloci e cinque pole position in dodici gare.

Anche l’AC Racing Team era all’esordio nel CIV, è alla fantastica prestazione offerta con Lunetta ha aggiunto le vittorie nell’Europeo e nell’Italiano  Minimoto Junior B e Mini GP.

Luca Lunetta: “Per me è un’emozione indescrivibile essere Campione Italiano PreMoto3 all’esordio in questo campionato. Io e il team abbiamo lavorato benissimo fin dall’inizio e insieme abbiamo raggiunto traguardi incredibili. Dopo la vittoria di ieri, oggi avevo il passo per stare con Bianchi e Farioli, che si sono giocati la vittoria, ma quando ho visto che si era formato un grande gap tra noi e gli inseguitori ho deciso di stare tranquillo e di terminare la gara senza strafare, consapevole che il terzo posto fosse più che sufficiente. Sono veramente felice di aver vinto il titolo salendo sul podio, per giunta su quella che è la mia pista di casa. È stata una stagione bellissima e voglio ringraziare l’AC Racing Team, gli sponsor, la mia famiglia, le persone venute a sostenermi a Vallelunga e tutti coloro che hanno reso possibile tutto questo.”

Alessandro Cassinari (Team manager AC Racing Team): Non poteva andare meglio, davvero. Abbiamo trionfato nelle Minimoto e nella MiniGP in Italia e al Campionato Europeo e ora abbiamo vinto anche nell’ELF CIV con un pilota eccezionale, nonostante fossimo tutti al debutto in questa realtà. Abbiamo ottenuto risultati bellissimi e non abbiamo mai smesso di crederci, neanche nei momenti difficili. Siamo diventati Campioni Italiani PreMoto3 grazie al nostro duro lavoro e al grande talento di Luca. Voglio ringraziare tutti i meccanici del team, le persone che credono in noi e ci sostengono, i genitori di Luca, gli sponsor e la FMI. È stato un anno incredibile e siamo tutti felicissimi!

FOTO FMI

Condividi su: