CIV JUNIOR A VARANO

CIV Junior a Varano

Giro di boa con i round 5 e 6 il 17 Giugno a Varano de’ Melegari per il CIV Junior, di scena la Mini GP 50cc, e le classi del Campionato Italiano OHVALE GP-0.

Con 6 dei 10 round previsti per questa stagione ormai agli archivi, il Campionato Italiano MiniGP 50cc ha individuato in Luca Lunetta il suo effettivo mattatore. A Varano de’ Melegari il giovane portacolori del progetto Talenti Azzurri FMI, in forze all’AC Racing Team su RMU, si è assicurato la vittoria nelle due manche in programma, portando a 5 il numero di affermazioni conseguite nelle 6 gare sin qui disputate. In Gara 1 Lunetta ha dovuto tuttavia sudare le proverbiali sette camicie per regolare due scatenati “rookie” del calibro di Alex Venturini e Demis Mihaila, entrambi schierati dal team RMU Pasini Racing. Il Campione Italiano PreMiniGP 50cc 2016 già Campione Europeo Minimoto è riuscito a spuntarla soltanto in volata con 319 millesimi di vantaggio rispetto a Venturini, 0″413 a scapito di un combattivo Mihaila con più staccati Flavio Massimo Piccolo (4°) e Filippo Farioli. Discorso diverso in Gara 2 con Lunetta dominatore distanziando nell’ordine Edoardo Boggio (2°) e lo stesso Farioli, in gran evidenza nel fine settimana conquistando il terzo posto di gare e giornata. Completano la top-5 Piccolo e Venturini (2° del weekend) con Mihaila classificatosi sesto perdendo di conseguenza terreno nella generale.

Le gare del Campionato Italiano OHVALE GP-0 hanno prodotto diverse sorprese nelle tre classi al via. La 110 ha visto Riccardo Trolese mettere a segno una doppietta regolando in volata nelle due manche Spyridon Marios Forthiotis con Edoardo Bertola a completare il podio. Nella combattutissima OHVALE GP-0 160 una vittoria a testa per Edoardo ‘Edos’ Liguori (Gara 1) e Lorenzo Frasca (Gara 2), quest’ultimo decretato vincitore di giornata con l’affermazione nella seconda contesa con Rossi Moore nella top-3. Passando alla OHVALE GP-0 190, in Gara 1 successo di Alessandro Zanca con Leonardo Giallini in trionfo nella seconda manche (e di giornata), terzo posto del weekend per Nicola Bernabè. Da segnalare al primo via di Gara 2 il contatto, registratosi nel corso del secondo giro e con conseguente bandiera rossa per consentire l’intervento dei medici, tra Alessandro Sgromo e Biagio Miceli, entrambi inevitabilmente impossibilitati a prender parte al successivo restart della corsa.

TV

Il CIV Junior annovera la copertura televisiva di AutomotoTV (canale 228 di Sky ed in streaming su www.automototv.it) con #AfterCIVJunior, magazine dedicato con ospiti in studio i migliori protagonisti del weekend, highlights e interviste a tutti gli attori principali delle classi MiniGP 50cc, OHVALE e Yamaha R125 Cup.

Il CIV Junior tornerà in azione il 21-22 luglio prossimi all’Autodromo dell’Umbria di Magione (PG) per il Round 7-8, penultimo appuntamento stagionale   

Condividi su: