DMR RACING CON BAIOCCO VITALI E CIACCI

 

DMR RACING CON BAIOCCO VITALI E CIACCI

 

La squadra veneta guidata da Valter Durigon sarà al via nel Campionato Italiano Velocità (ELF CIV) con ben tre piloti schierati nella categoria Superbike e sempre in sella a BMW.

Le moto saranno affidate a: Luca Vitali, Francesco Ciaccie la new entry, in casa DmR, Matteo Baiocco. Vitali è stato autore di un grande tricolore nel 2018, dove ha dimostrato una crescita continua e conquistato a suon di podi e piazzamenti una grande quarta posizione nella classifica assoluta. Francesco Ciacci, ha messo in pista tutta la sua esperienza e non si è fatto mancare ottime soddisfazioni a livello personale andando costantemente a punti. La novità è rappresentata dall’arrivo di Matteo Baiocco, l’esperto nonché titolato pilota, non avrà tanto tempo per adattarsi al nuovo mezzo, ma le sue riconosciute capacità ne faranno fin da subito un assoluto protagonista.

 

Valter Durigon – Team Manager:“La prima gara è già alle porte e non c’è molto tempo per effettuare la consueta serie di test precampionato, abbiamo lavorato comunque nella nostra factory per poter migliorare ancora i nostri mezzi. Saremo in pista con le BMW 2018 per Vitali e Baiocco, mentre Ciacci porterà in gara la 2019 appena arrivata. Sono contento della conferma di Luca e Francesco e ovviamente soddisfatto di poter schierare un campione come Matteo, abbiamo come sempre una grande squadra ed ovviamente aspettiamo con entusiasmo i primi confronti.”

 

#70 – Luca Vitali:Inizia una nuova stagione e lo faccio con rinnovato entusiasmo dato i risultati del 2018, inizialmente sarà abbastanza dura perché sto recuperando dall’infortunio patito alla mano, ma le prime prove mi stanno confortando in questo senso. Sarà un altro campionato molto difficile dato il consueto valore degli avversari, ma ovviamente ce la metteremo tutta per essere tra i protagonisti.”

 

#20 – Francesco Ciacci:“Sono soddisfatto per essere ancora in casa DmR, una formazione ben collaudata e che mi ha permesso l’anno scorso di ottenere a livello personale ottimi risultati. Dovrei avere la possibilità di guidare il modello 2019 e quindi di testarlo e svilupparlo per dare indicazioni ai miei colleghi di team in vista della seconda parte della stagione.”

 

#15 – Matteo Baiocco:“Sono davvero entusiasta di far parte di questa squadra, che ho sempre ammirato per le cose fatte e per l’alta competitività dei mezzi schierati. Non ho molto tempo per cucirmi la moto addosso in vista del primo round, ma cercherò e cercheremo di sfruttarlo al meglio per essere pronti.”

Condividi su: