ELF CIV ENTRY LIST

ELF CIV ENTRY LIST

 

A pochi giorni dall’inizio dell’edizione 2019 del Campionato Italiano Velocità, che partirà nell’ultimo week end di Marzo dal Misano World Circuit, sono state diramate le entry list relative alle cinque classi del massimo torneo nazionale. Il numero dei piloti si aggira sulle 140 unità che però potrebbe essere incrementato da ulteriori iscrizioni.

Per quanto riguarda i valori in campo la Superbike a livello numerico è simile al torneo iridato, infatti al via ci saranno 18 piloti, con favoritissimo il campione in carica Michele Pirro con la nuova V4 di casa Ducati. A cercare di dargli del filo da torcere, ci saranno i compagni di marca Lorenzo Zanetti (Broncos Racing Team) e Riccardo Russo (Motocorsa) oltre a diversi piloti BMW a partire da Matteo Baiocco, Roberto Tamburini ed Andrea Mantovani, spalmati in vari team, con Yamaha ci sarà Axel Bassani e l’unico alfiere Suzuki sarà Kevin Calia, a cui va tutta la nostra stima.

 

Non solo per il gran numero di partecipanti, ma anche per l’alto grado di competitività di piloti e team non è azzardato affermare che la Supersport 600 sia da considerare la classe regina del CIV. Il campione in carica Massimo Roccoli quest’anno in sella alla Yamaha Rosso Corsa ne avrà di avversari, a partire da Marco Bussolotti che è tornato al Gas Racing Team, poi Davide Stirpe, i tornati alle gare Stefano Cruciani e Ferruccio Lamborghini, e un veterano come Ilario Dionisi poi uno stuolo di giovani molto competitivi come Casadei, Gabellini,Valtulini,Manfredi, Ottaviani che hanno già fatto vedere grandi cose nella scorsa stagione.

 

La Moto 3 quest’anno fa un deciso salto di qualità con l’arrivo di team prestigiosi, come lo Sky Junior Team VR 46 RMU, il Leoprad Junior e l’Angel Nieto MTR, poi l’RGR diretto da Davide Giugliano e lo Junior Team di Gresini. Per Kevin Zannoni riconfermarsi campione non sarà impresa facile, anche se dalla sua avrà il supporto di una TM ufficiale. Tra i favoriti per la corsa al titolo Fusco, Bartolini, Bartalesi, Taccini, Spinelli che in teoria dovrebbero sfruttare al meglio la loro esperienza, ma fra i rookie ci sarà sicuramente qualche sorpresa.

 

Decisamente dedicata ai giovanissimi la PreMoto 3 avrà le novità del monomotore Yamaha 250, e di molti nuovi protagonisti provenienti dalla Mini GP a partire dal Campione Italiano ed Europeo Luca Lunetta, che dovrà vedersela con gli “esperti” della categoria come Natali, Hosciuc e l’ultimo campione della 125 a due tempi Filippo Bianchi.

 

Tanti i piloti e pretendenti al titolo nella Supersport 300 , fra quelli che vorranno emulare il Campione 2018 Manuel Bastianelli ora passato al Mondiale, dovrebbero esserci : Thomas Brianti, lo spagnolo Luna Bayen ,Filippo Rovelli, Matteo Bertè, Andrea Longo, Giacomo Mora e Gianluca Sconza e tanti altri esordienti pronti a dimostrare il loro valore nella bagarre di questa categoria.

 

L’appuntamento è per il 30 e 31 Marzo al Misano World Circuit per i primi due round dell’Elf CIV 2019. In Bocca Al Lupo a tutti i partecipanti al massimo torneo nazionale.

 

Per tutte le info :  www.civ.tv

Condividi su: