FARIOLI VERY FAST

FARIOLI VERY FAST

Sceso al Mugello per il penultimo round del CIV Pre Moto 3 con Filippo Farioli e Nicolas Fruscione, il Pasini Racing Team si è confermato fra i protagonisti della classe cadetta, che si corre con moto da Gran Premio motorizzate Yamaha.

Filippo Farioli ha messo tutti in riga con il crono di 2’05.020, che ha segnato una favolosa pole position sul mitico circuito toscano, molto bene anche il compagno di squadra Nicolas Fruscione capace con un  2’06.939 di guadagnare la tredicesima casella dello schieramento.

Le cronache:

Sabato pomeriggio è tempo di Gara 1: le condizioni sono ottime, Filippo e Nicolas partono forte e sono subito nel gruppetto di testa a combattere con sorpassi e controsorpassi che rendono la gara spettacolare ed entusiasmante. Il lunghissimo rettilineo del Mugello, come di consueto, mescola le carte ad ogni passaggio per arrivare infine alla San Donato dove cinque/sei piloti si aprono a ventaglio per una staccata da brividi. Filippo e Nicolas arretrano leggermente di posizioni, ma Filippo non demorde e a due giri dal termine si porta al comando mantenendo la testa fino alla linea del traguardo quando in volata perde la vittoria al fotofinish per soli 12 millesimi! Grande prestazione anche per Nicolas, che conclude in 7^ posizione portando a termine una gara importante e vincendo la volata del secondo gruppo!

Domenica Gara 2: le condizioni cambiano completamente da quelle ottime di gara 1, si passa infatti alle pessime di gara 2 dove pioggia e vento sono i protagonisti. Filippo parte forte ma al primo giro alla curva 11 scivola, non si arrende e riparte ultimo a 40 secondi dalla testa. Sorpassi e controsorpassi gli permettono di terminare la gara in 11^ posizione recuperando altri punti al leader di classifica. Stessa sorte anche per Nicolas Fruscione che parte fortissimo, resta nelle posizioni di testa fino al secondo passaggio, ma scivola anche lui alla curva 11 e purtroppo la sua gara termina qui.

Ora Farioli è 3° a soli 20 punti dalla testa della classifica, con ancora 50 punti da assegnare. Il campionato è di fatto riaperto, Filippo ed il Pasini Racing Team non si arrendono e a Vallelunga sarà importantissimo essere veloci già nelle prove libere. Nicolas Fruscione è 15° a 34 Punti, l’obiettivo per lui rimane la top ten, giusto premio per una stagione in crescita.

Condividi su: