FERRARI VINCE E ZACCONE SI DIVERTE

FERRARI VINCE E  ZACCONE SI DIVERTE

Il Campione in carica della Moto E è tornato a vincere sul circuito di casa, complice la caduta di un incolpevole Aegerter speronato da Tommaso Marcon (nella foto copertina). Matteo ferrari torna a comandare la classifca generale e a Le mans per il gran finale si presenterà con un vantaggio di 4 punti su Aegerter, 7 su Torres e 15 su Casadei. Il Team Trentino Gresini MotoE ha poi piazzato al quinto posto Alessandro Zaccone, che partiva dalla decima posizione.

MATTEO FERRARI :“È stata dura, soprattutto all’inizio perché Domi è partito forte. Dopo il warm-up della MotoGP la pista aveva più grip e mi sentivo più a mio agio. Dopo la caduta di Aegerter ho continuato a tenere il mio passo ed è andata bene! Devo dire grazie alla mia squadra, ieri abbiamo rivisto gara1 e in particolare l’ultimo giro e oggi ero pronto a chiudere tutte le porte se fosse stato necessario”.

ALESSANDRO ZACCONE :“Mi sono divertito finalmente. Con il setup ora siamo a posto e forse l’unico rammarico è stato partire così dietro. In gara ci ho messo un po’ a superare Medina che è uno “staccatore” e in frenata non siamo ancora così forti. Quando mi hanno passato Granado e Di Meglio, pur essendo dei protagonisti di questa categoria ho pensato che oggi toccava a me!”.

Condividi su: