GRADARA CORSE AL MONDIALE SSP 300

GRADARA CORSE AL MONDIALE SSP 300

A fine stagione il boss del Gradara Corse ci aveva confidato che l’ obiettivo principale era quello di permettere al suo pupillo Emanuele Vocino di approdare al Mondiale Supersport 300, per far ciò avrebbe preso in considerazione anche di “sistemarlo” in un team già presente nel torneo iridato. Così non è stato, infatti grazie ad una grande passione unita all’esperienza maturata nei campionati minori, Carlo Facchini è riuscito a tramutare in realtà, quello che forse era solamente un sogno.

Il Gradara Corse esordirà nel Mondiale Supersport 300, challenge dedicato ai giovani talenti inserito nel World Superbike, lo farà supportando oltre ad Emanuele Vocino anche il ritrovato Francesco Prioli reduce da una stagione nel CIV Moto 3. Altra grande novità è rappresentata dal passaggio da Yamaha a Kawasaki, infatti i due piloti della squadra esordiranno in sella alle Ninja 400, anche se i colori rimarranno quelli caratteristici del team marchigiano.

Emanuele Vocino: “Non vedo l’ora di iniziare la stagione e confrontarmi con i piloti del mondiale. Saremo leggermente svantaggiati non conoscendo le piste, ma io e tutta la squadra ce la metteremo tutta per colmare il gap e abbiamo ben chiari i nostri obbiettivi. Sarà una bella opportunità per me confermare le ottime performance dello scorso anno e sfidarmi con dei nuovi avversari super competitivi. Ringrazio la mia famiglia, il team, gli sponsor ed i Fratelli Fangano, per aver confermato la fiducia nei miei confronti che lo scorso anno è stata determinate per partecipare alle due wild card del WorldSSP300. Un ringraziamento speciale anche a Carlo Facchini per avermi riconfermato e per aver creduto in me fin dall’inizio.” 

CARLO FACCHINI E FRANCESCO PRIOLI

Francesco Prioli: “Finalmente torno a casa. Dopo un anno in Moto3 torno al Gradara Corse Racing Team, il mio team di esordio al CIV e letteralmente il team di casa, entrambi di Gradara. Sono carico, motivato e voglio tornare ad essere competitivo. Essendo la mia primissima esperienza al mondiale dovrò tenere conto di un momento di adattamento ma sono determinato ad imparare le piste il più velocemente possibile e ad essere competitivo fin da subito. Sarebbe bello poter combattere per la top ten almeno per le gare italiane. Ringrazio Carlo Facchini ed il team per avermi ridato fiducia e per il bel rapporto che è sempre rimasto tra noi. Ringrazio anche tutti gli sponsor e la mia famiglia.”

Carlo Facchini: “Sarà un anno pieno di impegni, ma sono sicuro che ci regalerà grandi soddisfazioni. Sono felice di riavere una mia “vecchia fiamma”: Francesco Prioli. Per lui sarà l’esordio assoluto al mondiale ma sono sicuro che saprà mettersi in luce. Per Emanuele Vocino non sarà la prima esperienza, ma sarà la prima stagione completa al mondiale. Una stagione che si prospetta impegnativa ma siamo forti dei risultati ottenuti insieme lo scorso anno. Lele, infatti, si è ben distinto a Misano nel WorldSSP300, firmando un weekend da protagonista ed il ruolo di miglior wildcard. Abbiamo fiducia nelle nostre carte e siamo sicuri di poter ben figurare. Per il mondiale siamo supportati dai Fratelli Fangano, RM Multimedia e Termignoni.”

Condividi su: