I CAMPIONI IN CARICA

 I CAMPIONI IN CARICA

Matteo Ferrari e Gresini Racing saranno gli uomini da battere nella prossima stagione della Moto E, il riminese primo iridato della storia delle moto elettriche è pronto a riconfermarsi e in squadra con lui ci sarà Alessandro Zaccone. “Abbiamo confermato Matteo- dice Fausto Gresini- sappiamo che sarà difficile riconfermarci ma ci proveremo e al suo fianco ci sarà Zaccone, un giovane che segue le orme di Matteo prima nel CEV ed ora in Moto E, una categoria innovativa in cui sono convinto che i giovani siano la chiave.”

MATTEO FERRARI

“In questa stagione, con un anno di esperienza alle spalle che dobbiamo sfruttare, ci saranno da limare i dettagli… Abbiamo già analizzato tutte le gare e i test dello scorso anno e dovremo capire bene dove posso migliorare io con lo stile di guida e dovremo capire bene cosa migliorare a livello di assetto sulla moto. Sarà fondamentale vedere quali saranno le modifiche che apporterà Energica alla nuova moto e adattarsi il più in fretta possibile. Quest’anno si aggiunge Assen al calendario che io ho già assaggiato con la Moto3 e devo dire Jerez la considero nuova perché lo scorso anno abbiamo davvero girato poco e con 6 giorni di test tutti saranno molto competitivi alla prima gara. L’obiettivo è sempre migliorarsi, quindi partiamo con le idee ben chiare”.

 

ALESSANDRO ZACCONE

“È il mio primo anno nel mondiale che conta, anche se ho già corso nel mondiale SBK. Sono emozionatissimo, ma allo stesso tempo carico a molla. È un sogno che si realizza, quindi il primo passo fondamentale per me sarà rimanere concentrato e con i piedi per terra, soprattutto nelle prime gare dove dovrò capire la moto. Ho già chiesto consigli a Matteo (Ferrari) che ha mi spiegato un po’, ma da pilota quello che aspetto con ansia è di provarla la moto. Negli anni ho praticamente perseguitato Fausto per riuscire a correre con lui, quindi ora speriamo solo che sia l’inizio di un sogno che in parte si è già avverato”.

Foto Marzio Bondi

Condividi su: