I TURCHI DELLA RED BULL ROOKIES CUP

I Turchi nella Red Bull Rookies Cup

I fratelli Can e Deniz ÖNCÜ, hanno monopolizzato anche i due round del torneo cadetto per eccellenza al Sachsenring, gli alfieri della scuola turca che ha permesso l’approdo nel WSBK di Toprak Razgatlıoğlu, già dalle qualifiche con Can autore della pole position, hanno imposto la loro legge. In Gara 1 si è imposto Deniz sul gemello Can e terzo al traguardo il giapponese Ryusei Yamanaka. Nel round domenicale ad avere la meglio è stato il leader della classifica generale Can seguito dal fratello Deniz e da Filip Salač.

I nostri due rappresentanti impegnati per la prima volta sul circuito tedesco, nella gara del sabato hanno ottenuto risultati importanti, Matteo Patacca nonostante i postumi dell’infortunio alla clavicola , che gli ha impedito di correre ad Assen, è rimontato dalla ventesima posizione fino a concludere 12esimo, con alle spalle Pasquale Alfano veloce nonostante un ginocchio fuori posto. La sfortuna invece si è accanita sui nostri due alfieri nella gara di domenicale, quando nella bagarre del nono giro Matteo Patacca è volato fuori pista coinvolgendo nella caduta proprio l’amico Pasquale Alfano. Ad avere la peggio il pilota della SIC58 Squadra Corse, che si è infortunato ad un gomito già operato con successo in Germania.

Il prossimo appuntamento con la Red Bull Rookies Cup è per 11 e 12 Agosto in Austria (Red Bull Ring).

Condividi su: