IL RITORNO DEL SUPERCROSS

IL RITORNO DEL SUPERCROSS

In un’atmosfera surreale, senza pubblico sugli spalti si è disputato l’undicesimo round del Monster Energy Supercross a Salt Lake City, da parte di AMA e FIM e di tutto il circus è stata forte la volontà di tornare in pista, nonostante il Covid 19 non sia ancora debellato e negli Stati Uniti abbia procurato molte vittime.

Nella 450 SX è stato Eli Tomac con la Kawasaki ad aggiudicarsi la vittoria, piegando il pilta della KTM Cooper Webb e l’alfiere HRC Ken Roczen autore di una spettacolare manovra nel finale. Shane McElrath ha vinto per la seconda volta quest’anno la 250 SX  Eastern Region.

450SX CLASSIFICA

  1. Eli Tomac Kawasaki
  2. Cooper Webb KTM
  3. Ken Roczen Honda
  4. Jason Anderson Husqvarna
  5. Zach Osborne Husqvarna
  6. Martin Davalos, KTM
  7. Blake Baggett KTM
  8. Justin Barcia Yamaha
  9. Justin Brayton Honda
  10. Dean Wilson Husqvarna

450SX CAMPIONATO

  1. Eli Tomac (252)
  2. Ken Roczen (244)
  3. Cooper Web (220)
  4. Justin Barcia (210)
  5. Jason Anderson (189)

 

Eastern Regional 250SX CLASSIFICA

  1. Shane McElrath Yamaha
  2. Chase Sexton Honda
  3. Garrett Marchbanks Kawasaki
  4. Jeremy Martin Honda
  5. Pierce Brown KTM
  6. Kyle Peters Honda
  7. Jalek Swoll Husqvarna
  8. Enzo Lopes Yamaha
  9. Jace Owen Honda
  10. John Short Honda

Eastern Regional 250SX CAMPIONATO

  1. Chase Sexton (121)
  2. Shane McElrath (114)
  3. Garrett Marchbanks (100)
  4. Jeremy Martin, Rochester (84)
  5. RJ Hampshire, Minneola (80)
Condividi su: