JACOPO FACCO PILOTA YAMAHA BLU CRU

Jacopo Facco pilota  Yamaha bLU cRU

Dopo una stagione 2018 costellata di soddisfazioni, Jacopo Facco è entrato di diritto a far parte del prestigioso progetto giovani “bLU cRU” di Yamaha Motor Europe. La Casa giapponese ha infatti annunciato che il diciottenne pilota veneto del Team Motoxracing sarà uno dei sei rider che faranno parte del programma Yamaha rivolto alla crescita dei nuovi talenti. Sottoposto ad un rigoroso processo di selezione culminato nell’annuale “bLU cRU Masterclass”di Latina, nel 2019 Facco avrà la possibilità di calcare a tempo pieno il palcoscenico Mondiale della Supersport 300 in sella ad una nuova Yamaha YZF-R3 gestita dalla formazione di  Sandro Carusi. Il Team Manager italiano ha avuto il merito di non lasciarsi sfuggire il talentuoso pilota di Monselice, schierandolo prima nel Trofeo Yamaha R3 Cup e poi nel CIV Supersport 300. Dal canto suo Facco non ha perso l’occasione di ben figurare, conquistando una splendida vittoria a Vallelunga nel Campionato Italiano, e meritandosi il ritorno nella Supersport 300 World Championship a Misano Adriatico, sempre con il Team Motoxracing.

Sandro Carusi – Team Manager Motoxracing

“Sono contento di aver raggiunto insieme a Jacopo l’obiettivo che ci eravamo prefissati ad inizio stagione. Questo traguardo testimonia il ruolo fondamentale del team Motoxracing nel progetto bLU cRU al fine di valorizzare i giovani talenti provenienti dall’attività Nazionali della R3 bLU cRU Cup o Challenge. Ritengo che l’impegno messo in campo dalla squadra si sposi alla perfezione con la filosofia bLU cRU di Yamaha Motor Europe nella crescita dei piloti, Jacopo affiancherà il giovane talento Indonesiano Galang Hendra Pratama, già protagonista dell’edizione 2018. Un grande risultato per il nostro team”.

Condividi su: