L’AC RACING TEAM INIZIA CON DUE PODI

L’AC RACING TEAM INIZIA CON DUE PODI

Nel primo round del Campionato Italiano Velocità corso lo scorso week end al Mugello l’AC Racing Team conquista due prestigiosi piazzamenti nella classe Pre Moto 3 con Leonardo Zanni secondo in gara 1 e Cesare Tiezzi terzo nella gara della Domenica.

 

Nella Pre Moto 3 si inizia con la pole position di Cesare Tiezzi , mentre Leonardo Zanni si qualifica con il sesto tempo, il pilota greco Vasilis Panteleakis quindicesimo e Giulio Pugliese Campione Italiano Mini GP agguanta il 18esimo crono. In Moto 3 Andrea Natali chiude le qualifiche col 12esimo tempo, poi è decimo in gara 1 e nella seconda manche si  ripete, nonostante costretto a partire dalla pit lane per un problema sopraggiunto nel giro di riscaldamento.

 

Tornando alla Pre Moto 3 Lorenzo Zanni al secondo posto del sabato somma un quarto posto ottenuto alla domenica alle spalle del compagno di squadra Cesare Tiezzi che in gara 1aveva concluso quarto. Il pilota greco Panteleakis nono in gara 1 nella successiva non prende il via per un problema nel giro di ricognizione, mentre Giulio Pugliese ottimo 12esimo in rimonta nella prima manche scivola all’ultimo giro della seconda gara mentre lottava per la top ten.

Riccardo Rama (Presidente AC Racing Team): “Siamo molto soddisfatti di questo primo round del CIV. Nella PreMoto3 abbiamo ottenuto la pole position con Tiezzi e questo testimonia il salto di qualità che ha fatto rispetto al 2020. In entrambe le gare ci siamo giocati la vittoria con Tiezzi e Zanni e alla fine abbiamo ottenuto due podi, risultati di cui possiamo essere orgogliosi. Pugliese ha disputato un ottimo esordio nella PreMoto3, andando sempre in crescendo, e siamo contenti del suo weekend nonostante la caduta in Gara 2. Anche Panteleakis è andato bene e ci dispiace che non sia riuscito ad affrontare Gara 2. Parlando invece della Moto3, Natali ha fatto un ulteriore step in avanti in confronto allo scorso anno e le due top 10 ottenute lo confermano. Il team ha lavorato veramente bene e anche quest’anno possiamo vantare uno staff unito e preparato, oltre a piloti di grande valore. Ora ci concentriamo sull’attesissimo esordio dell’AC Racing Team nel FIM CEV Repsol, dove cercheremo di fare bene. Un grande ringraziamento a tutto il team.”

Condividi su: