LOCATELLI INIZIA DA POLEMAN

LOCATELLI INIZIA DA POLEMAN

Prima pole position per Andrea Locatelli e primo successo, non poteva iniziare meglio la nuova esperienza dell’ex pilota Moto2 , quest’anno in forze al team Bardahl Evan Bros Campione Del Mondo Supersport. In effetti già dalle libere Andrea e la squadra romagnola avevano dimostrato di essere al top, poi in Superpole Locatelli è stato in grado di lottare per il primato sin dalle prime battute, fino a trovare (nell’ultimo tentativo disponibile) il giro perfetto con cui conquistare la pole e festeggiare al meglio il debutto in Supersport. 1’32”176 il tempo di Locatelli, capace di abbattere il record della pista di Sam Lowes che resisteva dall’ormai lontano 2013.

Andrea partirà dunque dalla prima casella nella gara di domani, che scatterà alle ore 13.15 (le 3.15 in Italia), si disputerà sulla distanza complessiva di 16 giri e sarà caratterizzata dal flag to flag obbligatorio: i piloti saranno dunque costretti ad effettuare un cambio gomme non oltre il decimo giro.

 

Andrea Locatelli: “Sono molto felice di aver ottenuto la pole position nella mia prima gara nel mondiale Supersport. Ieri abbiamo lavorato per ottenere nuovamente il feeling avuto nei test e ci siamo riusciti, sapevamo di essere forti per la Superpole e le cose sono andate nella maniera migliore. Non pensavo di riuscire a compiere un giro così veloce, ma mettendo insieme tutti i tasselli abbiamo ottenuto questo grande risultato. Abbiamo fatto davvero un grande lavoro, siamo pronti e fiduciosi in vista della gara di domani: il flag to flag potrebbe condizionare la gara, quindi analizzeremo tutti i dati a disposizione per gestire al meglio questa particolarità”.

Condividi su: