PROGP RACING AL MONDIALE

 
PROGP RACING AL MONDIALE

Naturale evoluzione per una squadra come quella di Omar Menghi l’impegno a livello iridato, da sempre l’ex pilota di San Clemente punta ai tornei di massimo livello, e nel 2020 lo farà con il giovane pilota veronese Kim Aloisi, a cui affiancherà un altro giovane rider, per affrontare la prima stagione nel Mondiale Supersport 300.

Aloisi (a sinistra nella foto) sarà alla sua seconda stagione nel WSSP300 e gareggerà anche nel Campionato Italiano, dove il ProGP Racing farà esordire Nicola Gianico, pilota abruzzese proveniente dalla Yamaha R3 Cup.

 

Omar Menghi:

“Sono molto contento di poter annunciare che il prossimo anno parteciperemo al Mondiale SBK, sempre nella categoria Supersport 300 come team permanente e schiereremo due piloti. Uno di questi sarà Kim Aloisi, ragazzo giovane, italiano, che vogliamo aiutare nella sua crescita dopo un primo anno di mondiale in cui ha potuto accumulare esperienza, con l’obiettivo di consolidarsi nelle posizioni che contano ed alle quali sono convinto Kim possa ambire col grande lavoro e la grande passione che mette in gioco, cose che ci accomunano sotto tutti gli aspetti. Aloisi parteciperà anche al Campionato Italiano, sono soddisfatto di poter confermare la nostra presenza anche nel campionato nazionale e sono contento di poter dare la possibilità ad un altro giovanissimo, Nicola Gianico, di esordire nel 2020 in sella alla nostra Yamaha. Nicola viene da un anno di esperienza nella Yamaha R3 Cup, quindi conosce il mezzo e la maggior parte delle piste, motivo per cui partiamo già da un’ottima base, così come il potenziale espresso in passato. Con lui vogliamo crescere, divertirci e proseguire sulla strada degli scorsi anni, confermandoci al top di una categoria non facile come la Supersport 300. Siamo in attesa di completare l’organico del team, sia a livello mondiale che nel CIV e presto potremo darvi ulteriori notizie e confermare la nostra squadra definitiva. Nel frattempo, ringrazio tutti gli sponsor che ci supportano, i nostri partner e l’appuntamento è al prossimo anno!”

Condividi su: