QATAR IMPEGNATIVO PER NEPA

 QATAR IMPEGNATIVO PER NEPA

Il debutto su un circuito sconosciuto come quello di Losail , e per giunta con una nuova squadra non è stato facile per Stefano Nepa, l’alfiere del Team Aspar ha lavorato alacremente assieme ai suoi tecnici durante le prove libere e le qualifiche, chiudendo il warm up con un ottimo decimo crono. In gara però non è riuscito a mantenere un ritmo sufficiente a stare con il gruppo di testa, e ha concluso la sua prima gara della Moto 3 nel deserto del Qatar, in 22esima posizione.

 Stefano Nepa: “Decisamente non è stata una buona gara per me . Ero sicuro di poter stare con il primo gruppo dopo il warm up di questa mattina. Fino a metà gara, eravamo a pochi secondi dal gruppo, ma stavo andando al limite e non potevo reggere quel ritmo senza rischiare tanto. Dobbiamo continuare a lavorare per capire come risolvere alcuni problemi in vista delle prossime gare. Voglio ringraziare il team, la mia famiglia e tutti coloro che mi supportano. “

Condividi su: