SCORPANITI A VALLELUNGA

SCORPANITI A VALLELUNGA

Giro di boa lo scorso week end a Vallelunga per la Yamaha R3 Cup 2019, dopo l’incertezza del tempo che ha caratterizzato le prime due prove , il circus del challenge organizzato da AG Motorsport Italia ha incontrato finalmente un clima estivo. La pole l’ha conquistata Mirko Gennai(motoxracing) con un 1’52”811, allo start il primo a comandare è Lorenzo Imperiano(CELO racing) seguito da Sergio Arena(VR3 racing)  e Alex Scorpaniti(Geko Bike) in scia. I primi tre tentano la fuga ma alle spalle un gruppo di sette piloti mantengono alto il ritmo di gara e si riagganciano ai leader della corsa. Alex Scorpaniti si porta al comando della gara, e dal terzo giro fino alla bandiera a scacchi sarà irraggiungibile. Dietro di lui intanto Giovanni Griantie Matteo Vannucci tirano il gruppetto, dove ad ogni curva è un susseguirsi di sorpassi .  I giochi non sono mai fatti durante la sfida tra le Yamaha R3 cup, il gruppo di testa si rifà compatto, ma ormai Alex Scorpaniti è lanciato verso il traguardo con 2 secondi di vantaggio. Sergio Arena salta in terza posizione segnando il miglior tempo della gara al settimo giro in 1’52”341, ma all’ultima curva prima del traguardonella bagarre con Grianti ne ha la peggio, finendo fuori dai giochi. Intanto nelle ultime curve, in regime di bandiera gialla, Matteo Vannucci esegue un sorpasso su Gennai che verrà poi penalizzato successivamente con cinque secondi, finendo settimo in classifica. L’ordine di arrivo vede Alex Scorpaniti (Geko Bike) al primo posto, secondo Gabriele Giannini(motoxracing) e terzo Mirko Gennai(motoxracing), medesimo podio per la classe Junior. Per la classifica Senioril primo è Giovanni Grianti (Geko Bike), secondo Alessandro Calgaro(Alex racing team) e terza Roberta Ponziani. La classe femminile vede sul primo gradino Roberta Ponziani(motoxracing) che vince anche il challenge Brera Orologicon il giro veloce femminiledi gara, seconda Giulia Vercilli(Extreme racing service) e terza Sabrina della Manna (motoxracing).

Alex Scorpaniti guida ora la classifica di campionatodella Yamaha R3 cup 2019con 75 punti, lo segue Giovanni Grianti con 48 punti e per la differenza di soli due punti è in scia Mirko Gennai.

 

YAMAHA BLU CRU: al termine di questo emozionante round sono stati proclamati i 5 Junior che prenderanno parte con AG Motorsport Italia al bLU cRUospiti di Yamahanel WorldSBKround di Misano. Alex Scorpaniti, Mirko Gennai, Niccolò Padovan, Lorenzo Imperiano, Gabriele Giannini,insieme a Alessandro Osenda, Lorenzo del Bonifro e Christian Faraci, i vincitori del Contest.

Prossimo appuntamento al Mugello Circuit fissato per il 7 luglio 2019.

Foto Luca Gorini

Condividi su: