STEFANO CRUCIANI TORNA AL CIV

STEFANO CRUCIANI TORNA AL CIV

 Il team Renzi Corse schiera il quattro volte Campione Italiano Stefano Cruciani nel CIV Supersport 600.

Saranno Stefano Crucianie Elia Mengonigli alfieri Renzi Corse nel Campionato Italiano Velocità 2019 classe Supersport 600, al via il 30 marzo al Misano World Circuit. I due piloti, alle prese con i primi test a Cartagena, formano un mix di esperienza e gioventù che rilancia le ambizioni del team romano guidato da Stefano Renzie supportato da Kawasaki Italia, del quale fa parte anche Emanuele Attiani, esordiente assoluto nel Trofeo Italiano Amatori.

Parola d’ordine: riscatto. Vale anzitutto per la squadra, che dopo un 2018 sfortunato ha rinnovato la struttura tecnica, pur mantenendone i capisaldi, per puntare dichiaratamente a un campionato di vertice. Per questo si è affidata a Stefano Cruciani, classe 1979, top-rider di categoria con quattro titoli italiani all’attivo (tre nella classe 600 e uno in Superstock 1000) più due revocati a tavolino: nel 2002 in Supersport 600 e nel 1994 agli esordi in 125, quando battagliava gomito a gomito con un certo Valentino Rossi.

Con trascorsi anche a livello di campionato mondiale, in Supersport 600 e anche in Superbike, oltre a innumerevoli podi conquistati nelle varie classi del CIV, un pilota come Cruciani non solo alza il livello di competitività del team in gara ma porta anche conoscenze e mestiere in un box che il pilota di Urbisaglia condividerà con Elia Mengoni, classe 1997, compagno di squadra nonché compaesano di Cruciani. Nella miscela del team, Mengoni mette gioventù e voglia di emergere: dopo un 2018 frenato da un serio infortunio in avvio di stagione, Elia vuole riconfermarsi pilota in grande crescita.

Mengoni è alla sua quinta esperienza nel CIV, la terza sulle Kawasaki Renzi Corse. L’anno scorso ha chiuso un’annata travagliata (quattro gare saltate) con un 13° posto quale miglior risultato, tre punti all’attivo e il 27° posto in classifica generale. Nel 2019 correrà anche la Pirelli Cup 600: primo round il 7 aprile, sempre a Misano.

Stefano Renzi, Team Manager:

“Sarà una stagione super impegnativa, ancor più dura del 2018. Renzi Corse ha rinnovato la struttura introducendo nuovi tecnici, ma confermando i capisaldi. Come sempre facciamo crescere giovani piloti, come Emanuele Attiani, un esordiente assoluto, e Elia Mengoni, che avrà il doppio impegno del CIV e della Pirelli Cup. E’ un pilota che può stare tra i migliori e per questo gli abbiamo dato fiducia. Poi abbiamo preso Stefano Cruciani, che sfrutteremo per la sua grande esperienza. Non ci nascondiamo: l’obiettivo è vincere le gare e lottare per il campionato. Si comincia con tre giorni di test a Cartagena, poi faremo una seconda sessione a Misano il week-end prima del debutto.”

Stefano Cruciani

Vengo da alcuni anni difficili: nell’ultimo non ho corso e in quello prima ho faticato. Oggi sono nel team giusto per lavorare bene e voglio lottare per il titolo. Penso che i presupposti per farlo ci siano tutti.”

Elia Mengoni

“I test in Spagna sono una bella esperienza. Devo recuperare un anno – il 2018 – partito bene e finito male. Avere Cruciani come compagno di squadra è una sfida ma anche un’opportunità di crescita per me.”Obiettivi? In Coppa Italia, come minimo andare a podio ogni gara: corro per vincerla. Nel CIV la partita è molto più dura, ma mi batterò.

Condividi su: