TAMBU GRANDE A PORTIMAO

Tambu Grande  a Portimao

Il pilota romagnolo del team Berclaz BMW, ha fatto suo a Portimao il primo successo stagionale nell’Europeo Superstock 1000 precedendo il poleman Federico Sandi, e il leader di classifica Markus Reiterberger, decisamente in difficoltà sul sali scendi portoghese. Il pilota tedesco della BMW con una partenza al fulmicotone sembrava poter prodursi in uno dei suoi  assoli, ma un velocissimo Federico Sandi in sella alla Ducati del Team Motocorsaè riuscito a raggiungerlo e superarlo. Dalle posizioni di rincalzo è rinvenuto però Roberto Tamburini, che in pochi giri è riuscito a mettersi dietro i due avversari e a vincere con oltre due secondi di vantaggio.

Fuori dal podio Florian Marino (Yamaha)e quinto ha concluso l’alfiere dell’Aprilia Maximilian Scheib, mentre il compagno di squadra Luca Vitaliè scivolato all’ultimo giro quando occupava la sesta posizione, in seguito andata ad un “prudente” Alessandro Del Bianco (BMW Althea),tutto impegnato a portare a termine la gara , per gratificare la sua squadra. Ottimo settimo il compagno di squadra del vincitoreLuca Salvadoriche ha preceduto il pilota della Kawasaki Pedercini Gabriele

Ruiu. Per il titolo marche la BMWcon la vittoria di Tamburini è già Campione D’Europa 2018, mentre per quello piloti la lotta per il primato si concluderà solo a Magny Course. Infatti Markus Reiterberger comanda con 140 punti mentre Tamburini e Scheib seguono a 122 e 121 punti, l’impresa per gli inseguitori non è del tutto impossibile, considerando che questa categoria in passato ci ha regalato finali rocamboleschi.

Condividi su: