TEAM BLACK FLAG MOTORSPORT NEL CIV CON VALTULINI E CARNEVALI

TEAM BLACK FLAG MOTORSPORT NEL CIV CON VALTULINI E CARNEVALI

Nasce il team Black Flag Motorsport Srl, struttura fondata da Mathia Beatrizzottie Andrea Tanzi. I due tecnici parmigiani, con anni di esperienza a livello nazionale e internazionale, hanno avviato la collaborazione nel 2017 e nel 2018 prendendo parte al Campionato Italiano Velocità, sotto le insegne del team Pleo Racing, con il veloce pilota Stefano Valtulini, che si è giocato il tricolore fino all’ultima gara di Vallelunga. A conferma dell’ottimo lavoro svolto nella passata stagione, Kawasaki Italia supporterà in modo diretto la squadra parmigiana.

Il talentuoso bergamasco, Valtulini, sarà la punta di diamante del Black Flag Motorsport, che avrà come obiettivo il titolo nazionale Supersport e alcune apparizioni nel Mondiale Supersport, corso lo scorso anno a Misano con ottimi risultati.

Black Motorsport oltre a essere impegnata con Valtulini e Carnevali nel CIV, si dedicherà all’allestimento di moto per i campionati della Coppa Italia e Motoestate, per la velocità, e nel Motocross italiano con due giovani piloti di Parma. Black Flag è specializzata nella preparazione motori e sospensioni, dando così al cliente finale una moto pronto gara a 360°.

Il programma della stagione prenderà il via nel mese di febbraio con i primi test stagionali per preparare al meglio il 2019 che vedrà Valtulini correre con la Kawasaki Ninja 600. A fianco di Valtulini verrà schierato nella classe 300 Supersport Leonardo Carnevali: alla terza stagione nel CIV, dove ha migliorato costantemente le sue performance.

 

“Abbiamo deciso di mettere a frutto la nostra esperienza nel settore racing, fondando lo scorso anno Black Flag Motorsport Srl, con sede a Pilastro (Parma). – raccontano Tanzi e Beatrizzotti– Il passo è stato quello di costruire un team interno all’attività di negozio e preparazione moto. L’obiettivo di fare crescere giovani promesse e accompagnarli nelle competizioni di alto livello, dalla preparazione fisica a quella tecnica.

Siamo orgogliosi di poter proseguire il rapporto con Stefano Valtulini e Leonardo Carnevali, dopo un buon 2018, e dare continuità al progetto, puntando nelle zone alte della classifica. Per fare ciò stiamo lavorando alacremente sulle Kawasaki 400 e 600, per arrivare pronti al primo test stagionale.

Il progettoBlack Flag Motorsport vuole essere qualcosa di importante e che permetta ai nostri portacolori di potersi distinguere e di avere moto all’altezza dei campionati a cui prendiamo parte. Per questo vogliamo ringraziare Kawasaki e tutti gli sponsor che ci hanno accordato fiducia e aiutato nella costruzione del nuovo reparto corse, per questa importante avventura, che nel corso degli anni vorrà diventare sempre più importante”.

Filippo Delmonte

Mathia Beatrizzotti e Stefano Valtulini
Condividi su: