TEAM RACESTAR OBIETTIVO SUPERSPORT 300

TEAM RACESTAR OBIETTIVO SUPERSPORT 300

La compagine diretta da Gabriele Todde esordirà quest’anno nel Campionato Italiano Velocità della classe Supersport 300, il ruolo di Direttore Sportivo sarà coperto da Max Levantini, personaggio conosciuto nell’ambiente per la gestione team,e da sempre impegnato nella crescita agonistica dei giovani talenti. Due le Yamaha R3 che il team metterà in pista nel CIV, la prima affidata a Dario Pesce e la seconda ad un pilota in via di definizione, il programma prevede di schierare anche una terza  Yamaha nella Women’s European Cup, con alla guida una pilota di cui sono in corso trattative.

Dario Pesce ha iniziato col motociclismo a sedici anni, età oggi considerata tarda,  ottenendo da subito ottimi piazzamenti nel Trofeo Racing Italy 125 SP, ha incontrato poi Davide Levantini (Motivatore e Meccanico) che gli ha trasmesso attraverso la School Biker 360 conoscenze tali da permettergli di fare il salto qualitativo, sia nel CIV che nella R3 Cup, ma soprattutto nella Sport Race 300 Cup dove ha dominato. Dell’organigramma del Team Racestar oltre ai già citati manager e direttore sportivo, fanno parte il Capo Tecnico Alessandro Camusi , il meccanico Jonny Bertone, inoltre per la perfetta messa a punto delle R3 Stefano Mercanti si avvarrà della collaborazione di un telemetrista e di un tecnico sospensioni.

 

Foto Max Catalin

Condividi su: