TERRA E MOTO INTERNATIONAL

 

 

TERRA E MOTO INTERNATIONAL

 

Nella splendida location dello showroom Marocchi Natural Living di Imola, il team Terra E Moto  ha svelato ad un folto pubblico in anteprima piani, piloti, organico e sponsor 2019.

 

La conduzione è stata affidata a Gianni Panzavoltae alla team manager Ilaria Chelie le parole da loro pronunciate all’inizio dell’evento hanno fatto emergere la voglia di riscatto del team dopo i problemi e gli infortuni che hanno condizionato il 2018. Successivamente è stata ricordata in maniera sintetica la storia del team, nato nel 2014 grazie a Ilaria Cheli, Fosco Foschini e Sara Panzavolta, e sono stati presentati e premiati con un riconoscimento sia gli sponsor che sostengono il team Terra e Moto, sia i componenti della compagine romagnola. L’evento è poi proseguito con l’annuncio dei programmi per il 2019.

 

Quest’anno il team Terra e Moto parteciperà al Mondiale Supersport 300 con due Yamaha R3 affidate al debuttante cileno Benjamín Molina e al talento polacco Daniel Blin, con quest’ultimo che si unisce nuovamente al team Terra e Moto dopo l’esperienza del 2018 nel CIV. Molina e Blin non hanno potuto partecipare alla presentazione per ragioni logistiche e pertanto verranno presentati a inizio aprile al Motorland Aragon, in occasione del primo round stagionale del WorldSSP300.

 

Come nei due anni passati, il team Terra e Moto affiancherà all’impegno nel Mondiale Supersport 300 la partecipazione al Campionato Italiano Velocità, ma con un importante cambiamento rispetto al 2018. La squadra faentina tornerà infatti nella categoria Supersport 600 dopo un anno di assenza e lo farà con il neoacquisto Alessio Finello, giovane talento di Torino proveniente dalla classe Moto3. Finello era presente a Imola e dalle sue parole è emersa grande voglia di iniziare questa nuova avventura in sella alla Yamaha R6.

 

Chi segue il team Terra e Moto sa quanto le famiglie Cheli e Panzavolta e gli sponsor del team siano mossi da pura passione per il motociclismo ed è proprio questa la base su cui si fonda un altro progetto annunciato durante la presentazione. Adamo Cattani, Mauro Zirondelli e Massimo Agostini, tra i sostenitori del team, parteciperanno sotto le insegne del team Pa.Sa.Ma Racing di Gianni Panzavolta alla Rookies Challenge, grande novità del Trofeo Amatori per il 2019.

 

Foto Luca Gorini

Condividi su: