TORRISI FA IL POKER NELLA 600

TORRISI FA IL POKER NELLA 600

Il secondo appuntamento con il Trofeo centro Italia si è disputato nello scorso torrido week end sul mitico circuito del Mugello, due le gare in programma che hanno visto dominare la classe 600 da Salvatore Torrisi, mentre nella 1000 Luigi La Placa dopo aver vinto gara 1 è stato battuto da Stefano Rinaldi nella manche domenicale.

GARA 1

La Placa ha dovuto battersi a lungo con Stefano Rinaldi nella classe 1000 “rider”, dove il terzo classificato, Walter Laudati, è stato vicino ai primi due contendenti per una buona metà della gara. Al traguardo, però, i distacchi tra i tre del podio sono stati netti: La Placa ha accumulato oltre sette secondi sugli altri. Per altro la loro gara si è intersecata con quella dei piloti della 1000 “amatori”, perchè il vincitore di questi, Marco Crestani, ed il secondo classificato, Marco Cottone, si sono sfidati tra di loro e, al contempo, con La Placa e Rinaldi. Ne è scaturita una situazione molto fluida e interessante, risoltasi solo al traguardo dove Crestani, primo della 1000 “amatori”, ha accusato un ritardo di solo mezzo secondo dal migliore dei “rider”, Mentre Cottone è stato addirittura davanti al secondo dei “rider”, Rinaldi, di 4 decimi. Nella 600 “rider” ha vinto Salvatore Torrisi con alle spalle Matteo Ferrari, lungamente inseguito ma non raggiunto da Yuri Noli, terzo. Bella anche la battaglia, ai limiti del podio, tra Salman, Sciutteri e Calcagno.

Lorenzo Vella ha vinto la 600 “amatori” con una bella e tenace rimonta su Ricci e Dal Cappello, concludendo, tra l’altro, quale terzo assoluto del Centro Italia. Gianmarco Ricci è al posto d’onore, avendo battuto di due secondi Matteo Dal Cappello. Buona gara anche da Valerio Di Filippo, quarto a poca distanza dal podio.

GARA 2

Salvatore Torrisi ha realizzato il poker nella 600 “rider”. Ha vinto tutte le gare disputate, oggi andando in fuga fin dall’inizio. Dietro di lui Yuri Noli e Matteo Ferrari hanno invece dato vita ad una spettacolare lotta per il posto d’onore, risoltasi solo nel finale, a favore di Noli.

Nella 600 “amatori” Lorenza Vella è andato a vincere per la terza volta su quattro essendo però partito da dietro, dal terzo posto nei primi giri. Ha inseguito e raggiunto gli avversari, battendo Gianmarco Ricci, partito in testa, di meno di un secondo. Al terzo posto Matteo Dal Cappello, che era arrivato al Mugello da capoclassifica, e che è comunque rimasto a meno di due secondi dal vincitore, in una gara davvero combattuta. Nella mille Luigi La Placa ha perso l’occasione di rimanere imbattuto nella “rider”: E’ partito davanti ma a metà gara ha commesso un errore ed ha lasciato via libera a Stefano Rinaldi, alla sua prima vittoria stagionale. Ritirato il campione in caria Walter Laudati.Nella “amatori” Abbiamo visto una divertente lotta tra i “due Marco”, Cottone e Crestani, risoltasi al cardiopalma sulla fotocellula, dove sono arrivati praticamente appaiati: i computer hanno  poi stabilito che Cottone è arrivato un centesimo di secondo prima, quindi a lui la vittoria. Rosario Granata, più staccato, ha conquistato il terzo gradino del podio.

Prossimo appuntamento con il trofeo:19 e 20 settembre sempre al Mugello Circuit.

Condividi su: