WEEK END DEL CIV DIFFICILE PER GIORGIO TEAM

WEEK END DEL CIV DIFFICILE PER GIORGIO TEAM

Secondo round del Campionato Italiano Velocità al Mugello impegnativo, ma pur sempre positivo per la compagine diretta da Giorgio Pergetti che schiera due piloti nella classe  Supersport 300.

Sia Michele Nappi che Alessandro Costantino sono alle prime esperienze nella categoria cadetta delle derivate dalla serie, che vanta pur sempre un grado di competitività elevato. In sella alle Yamaha R3 preparate dallo staff del Giorgio Team By Stefy, hanno affrontato sul mitico circuito toscano prove e qualifiche con condizioni di pista diverse, non riuscendo a far meglio del 24resimo crono per Nappi e il 25esimo di Costantino. Partendo dall’ottava e nona fila dello schieramento, la rimonta non è impresa facile, in gara 1 Costantino è stato fermato da un inconveniente tecnico, mentre Nappi forzando il ritmo per arrivare alla zona punti è scivolato. Gara 2 corsa in condizioni di asfalto infido, ha visto gli alfieri del Giorgio Team adottare un ritmo prudente che gli ha permesso a Nappi di concludere la gara in 19esima posizione seguito dal compagno di squadra Costantino.

Giorgio Pergetti Team Manager: “Non è stato un fine settimana semplice, i ragazzi hanno poca esperienza e le condizioni atmosferiche non ci hanno aiutato, mi spiace molto per l’inconveniente tecnico alla moto di Costantino in gara 1. In gara 2 giustamente dopo gli zeri del sabato, i piloti hanno cercato di concludere una gara partita con l’incertezza del tempo e su un asfalto infido. Ora ci aspetta una lunga pausa prima del round di Imola di fine Giugno, continueremo la messa a punto delle moto, e saremo in pista a Misano il 16 di questo mese, il nostro obiettivo rimane la zona punti che speriamo di raggiungere presto.”

Foto FINI 

Condividi su: