WEEK END DIFFICILE PER LUCA LUNETTA

WEEK END DIFFICILE PER LUCA LUNETTA

Il leader della classifica Pre Moto3, ha interrotto nel terzo round di Imola la serie di vittorie conquistate nelle prime quattro gare, pur confermandosi il più veloce della classe cadetta, con pole position e record della pista in gara 1  è uscito di scena al secondo giro per un highside alla Variante del Tamburello. La caduta non ha avuto conseguenze fisiche per il pilota dell’AC Racing Team, e già con il miglior tempo nel warm up della Domenica mattina Luca ha ritrovato la fiducia in se stesso. In gara 2 da subito è entrato in bagarre con l’agguerrito gruppo di testa e nonostante un paio di errori che l’hanno fatto retrocedere di qualche posizione, è riuscito in un finale serratissimo deciso alla variante prima del traguardo a concludere in seconda posizione, impreziosendo il tutto staccando il miglior crono della gara proprio nell’ultima tornata.

Quanto fatto finora da Lunetta è frutto del suo talento e dell’ottimo lavoro dell’AC Racing Team. La squadra di Alessandro Cassinariha vissuto una prima metà di 2019 da incorniciare, con numerosi successi e piazzamenti sul podio tra CIV Minimoto, CIV MiniGPe CIV PreMoto3. La compagine milanese si sta affermando sia nei campionati riservati ai piloti “in erba”, dove è da diversi anni una delle realtà di riferimento, sia tra i “grandi” dell’ELF CIV, dove ha iniziato la stagione in modo sorprendente. Ora, la speranza è quella di continuare su questa strada su tutti i fronti, fino a fine stagione.

Luca Lunetta: “ Diciamo che è stato un week end difficile.Nella gara del sabato abbiamo fatto un secondo giro di ricognizione, e questo a fatto sì che le gomme si raffreddassero un po’, provando a spingere per cercare di prendere il largo sono caduto al Tamburello. Domenica mattina ho fatto un bel warm up di reset, e in gara 2 mi sono divertito a lottare con gli altri piloti, il podio è un risultato positivo e voglio ringraziare il team per il lavoro svolto, la mia famiglia, la FMI e tutte le persone che mi sono venute a vedere e che mi seguono.”

Alessandro Cassinari (Team manager AC Racing Team) : “Le cadute purtroppo fanno parte di questo sport, e gara 1 è andata così, ma Luca ha reagito bene conquistando in gara 2 un podio importantissimo in ottica campionato. Il prossimo round si svolgerà a Misano, dove abbiamo vinto le prime gare della stagione, e lì l’obiettivo sarà quello di tornare al successo!

Immagini Fotoagenzia 31

Condividi su: