ZANNONI CAMPIONE !

ZANNONI CAMPIONE !

Con la doppietta nel week end del Mugello il pilota romagnolo in sella alla TM, si è aggiudicato anticipatamente il titolo della Moto 3.

Arrivato al Mugello pronto a riscattarsi dopo la poco fortunata wild card del Mondiale a Misano, il neo maggiorenne Kevin Zannoni, ha messo subito le carte in tavola conquistando la pole, anche grazie ad una TM Factorygestita dal team 3570 MTA, veramente competitiva. Le due gare hanno visto la supremazia prestazionale di un quartetto composto oltre che da  Zannoni, da Nicola Carrarodel Team Minimoto Portomaggiore e dai due alfieri del Gresini Junior team Riccardo Rossie Nicholas Spinelliquest’ultimo campione in carica. Nella manche del sabato Zannoni si è aggiudicato la vittoria in volata con Carraro, mentre a completare il podio ci ha pensato un deciso Riccardo Rossi che ha preceduto il compagno di squadra Spinelli. Gara 2 ha visto un finale in cui il pilota ufficiale della TM , è riuscito a guadagnare  quel vantaggio che gli ha permesso di tagliare il traguardo in solitario e coronare al meglio il sogno di diventare Campione Italiano della Moto 3. Dietro la lotta per le posizioni da podio, ha visto ancora una volta Nicola Carraro precedere Riccardo Rossi e  Nicholas Spinelli. Interessanti le prestazioni del secondo gruppo di piloti, nonostante non siano riusciti a colmare il gap di una ventina di secondi dal quartetto di testa, hanno dato vita ad una bella battaglia. Elia Bartoliniin sella alla KTM dell’RMU VR46 Riders Academy e Raffaele Fuscocon la TM dell’Oscar Performance, si sono alternati nelle due gare al quinto e sesto posto, mentre degna di nota la prestazione del pilota australiano Joel Kelsoche in sella alla KTM del team 3570 MTA, ha concluso al settimo ed ottavo posto le due gare, e il tutto nonostante sia stato nel week end protagonista anche nella Pre Moto 3 -4T. Frequentatori della top Edoardo Sintoni, settimo in gara 2 e il nuovo acquisto del Pos Corse Simone Serinaldi, nono nella manche domenicale. Lo squadrone3570 MTAha piazzato in top ten anche Davide Pizzoli,Matteo Ripamontie Benedetto Rasa.

 Ora il pensiero va agli ultimi due round del CIV del 6-7 Ottobre a Vallelunga, anche a titolo assegnato la battaglia in pista non mancherà, nel frattempo diversi protagonisti di questa categoria faranno una capatina nel prossimo week end a Jerez per misurarsi nel sesto round delMondiale Junior Moto 3.

Condividi su: